• istitutoh
  • arte
  • geometri2
  • agrario2
  • sport
  • praga2
  • L'Uomo si forma attraverso
    la condivisione di Risorse Culturali,
    nella fase di apprendimento
    come, poi, in quella devolutiva

    L'I.I.S.S. Battisti
  • L'Arte è la più alta espressione
    della natura Umana

    Liceo Artistico
  • La Costruzione di sovrastrutture
    deve essere fatta nel rispetto
    dell'Ambiente in cui viviamo

    IT Geometri
  • Nella Terra l'Uomo ripone
    la speranza del proprio futuro

    IT Agrario
  • Per ogni individuo, lo sport
    è una possibile fonte di miglioramento interiore.

    Lo Sport
  • L'Arricchimento Culturale
    è immergersi in altri spazi, anche lontani

    Visite didattiche

News

Open day

 

Sabato 2 dicembre 2017 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Domenica 17 dicembre 2017 dalle 9.00 alle 13.00

Sabato 13 gennaio 2018 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Sabato 20 gennaio 2018 dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Tutti i giorni, dal lunedì al sabato in orario scolastico è possibile incontrare i docenti referenti per l'orientamento.

Inoltre, nei giorni 2 dicembre, 13 e 20 gennaio, dalle 9.00 alle 13.00 i visitatori avranno la possibilità di far analizzare campioni di olio di oliva a docenti e studenti dell'ultimo anno dell'indirizzo agrario. 

Presentazioni

Iscrizioni

 Stampa  Email

Le classi IV del Liceo Artistico visitano i Musei Vaticani

 

L'11 gennaio 2018 gli studenti, accompagnati dalle docenti Arcuri, Petraglia, Scardaccione e Locatelli, si sono recati a Roma per visitare le gallerie, le sale, gli spazi aperti, la Pinacoteca e i grandi cicli di affreschi nelle “Stanze” di Raffaello e nella Cappella Sistina.

Molte opere importanti sono state oggi raccontate e illustrate con molta attenzione dai ragazzi insieme agli insegnanti di storia dell'arte, scambiandosi spesso il ruolo di “guida” durante la lunga e intensa visita. Inoltre, preziosa è stata la presenza della docente di storia dell'arte, prof.ssa Sambucci, tirocinante presso il nostro Istituto, che ha collaborato con i docenti e gli studenti a scuola e durante la visita, con la quale ci siamo soffermati sugli artisti che hanno scritto una delle pagine più belle della storia dell'arte: Raffaello e Michelangelo. Nel 1508, infatti, il papa Giulio II della Rovere, ascoltando Bramante che stava progettando la nuova Basilica di San Pietro, invita a Roma Raffaello, per decorare lo studio e la sua Biblioteca (stanza della Segnatura). Nello stesso anno anche Michelangelo inizia ad affrescare la “volta” della Cappella Sistina e dopo oltre vent'anni continua con il “Giudizio Universale”, sebbene all'inizio avesse risposto bruscamente alla richiesta del papa. I due artisti ci hanno così consegnato opere mirabili tra cui “la Scuola di Atene”, il “Parnaso”, “la Disputa del Sacramento”, “l'Incendio di Borgo” e gli affreschi della Cappella Sistina.

 Stampa  Email

Picasso alle Scuderie del Quirinale di Roma: gli studenti delle quinte classi del Liceo Artistico visitano la mostra

Il 18 dicembre 2017 gli studenti della 5A, 5B e 5C del Liceo Artistico, accompagnati dai docenti Arcuri, Petraglia, Russo e Liberati, hanno visitato la mostra “PICASSO. Tra Cubismo e Classicismo: 1915-1925”. I ragazzi hanno prestato molta attenzione alla guida turistica che ha illustrato e raccontato il viaggio dell'artista in Italia avvenuto cento anni fa, tra il 1915 e il 1925, con l'amico Jean Cocteau, per la realizzazione del balletto 'Parade'. Pablo Picasso, conosciuto per aver stravolto la tradizionale rappresentazione prospettica di origine rinascimentale in una nuova, scomponendo gli oggetti in tutte le sue parti, ricomponendole secondo una visione semplificata e rappresentate in uno spazio bidimensionale, rimane affascinato dall'arte classica e del '500 di Roma e dalle tradizioni iconografiche di Napoli, Pompei, Firenze e Milano. L’esposizione propone le opere di Picasso realizzate con diversi stili e generi: dipinti, disegni, gouache, acquerelli, bozzetti, abiti di scena,fotografie, lettere autografe, provenienti dai musei di tutto il mondo.Tra queste, il Ritratto di Olga in poltrona (1918), Natura morta con chitarra, bottiglia, frutta, piatto e bicchiere su tavolo (1919), Due donne che corrono sulla spiaggia o La corsa(1922), Il flauto di Pan (1923), Arlecchino con Specchio (1923), Paulo come Arlecchino (1924).

 Stampa  Email

Othello

othelloVenerdì primo dicembre la classe IV B del liceo artistico si è recata all'Auditoriom Dei Castelli Romani per assistere alla rappresentazione dell'opera Othello di William Shakespeare in lingua originale, accompagnata dalla professoressa Barresi e dal professor Bruffa. 

La partecipazione alla rappresentazione ha costituito la conclusione di una collaborazione con la Compagnia "Pantarei Teatro" che ha avuto inizio con la preparazione degli studenti sull'opera e il teatro elisabettiano, anche con materiale fornito dalla compagnia, ed è proseguita con una lezione svolta a scuola dal regista che ha sollecitato gli studenti ad una riflessione sulla resa del testo teatrale e sul ruolo dell'attore

 Stampa  Email

Gli studenti dell’IISS Cesare Battisti contro la violenza sulle donne

L’IISS Cesare Battisti di Velletri ha partecipato all’importante iniziativa di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Il giorno 25 novembre, infatti, è stato intitolato un Viale di Villa Ginnetti alla "Giornata mondiale contro la violenza sulle donne”. L’iniziativa, promossa dallo SPI Lega Velletri-Lariano, con lo SPI Roma Sud Pomezia Castelli e la Camera del Lavoro Territoriale, in collaborazione con il Comune di Velletri e la Commissione Pari Opportunità, ha visto la partecipazione delle autorità cittadine, i rappresentanti dello SPI a livello territoriale, regionale e nazionale.

Leggi tutto

 Stampa  Email

Successo dei laboratori didattici STEM

L’iniziativa ha previsto la realizzazione di percorsi di approfondimento in materie scientifiche (matematica, cultura scientifica e tecnologica, informatica e coding), attraverso modalità  innovative, rivolti prevalentemente alle bambine/ragazze, al fine di superare gli stereotipi e i pregiudizi che alimentano il gap di conoscenze tra le studentesse e gli studenti rispetto alle materie STEM, sia  nell’ambito del percorso di studi, sia in quello delle scelte di orientamento e professionali.

I laboratori didattici , attraverso la metodologia del “learning by doing” hanno voluto motivare , coinvolgere , divertire gli studenti attraverso una didattica motivazionale  e favorire lo sviluppo di una maggiore consapevolezza tra le giovani studentesse della propria attitudine verso le conoscenze scientifiche.

 Stampa  Email

“Guide turistiche per un giorno”. I ragazzi della VB del Liceo Artistico presentano le opere della Galleria Borghese ai loro compagni

Il 20 novembre 2017 gli studenti della 5B del Liceo Artistico, accompagnati dalle docenti Antonella Arcuri e Luisa Barresi, si sono recati a Roma per visitare la Galleria Borghese. I ragazzi hanno esposto opere esemplari presenti nella Galleria, studiate e approfondite in precedenza in classe, interpretando oggi il ruolo di guida turistica. Nella Galleria, infatti, si possono ammirare l'Apollo e Dafne, il David, il Ratto di Proserpina dell'artista G. L. Bernini, il Bacchino malato e la Madonna dei Palafrenieri di Caravaggio, Amore sacro e profano di Tiziano, La Deposizione di Raffaello, la Danae di Correggio, La caccia di Diana di Domenichino, la scultura Paolina Borghese di Canova e tante altre. La Villa risale al 1600, costruita per volere del cardinale Scipione Borghese (1576-1633), nipote prediletto del papa Paolo V e adibita a museo per la sua vasta collezione d'arte. Agli inizi dell'Ottocento Marcantonio IV Borghese e suo figlio Camillo fecero restaurare e decorare la palazzina secondo il gusto neoclassico e ai giardini di impianto formale regolare si aggiunsero i giardini “romantici” all'inglese. Nel 1901 lo Stato italiano acquistò l'intero complesso monumentale e nel 1903 il parco fu aperto al pubblico.

 Stampa  Email

ASL - School Art Work

La classe IV A dell’indirizzo Promozione Commerciale e Pubblicitaria quest’anno compie il percorso di Alternanza Scuola Lavoro con un'impresa simulata dedicata alla pubblicizzazione di eventi. Le studentesse e gli studenti hanno costituito l'azienda School Art Work, elaborandone l'atto costitutivo e lo statuto, l'organigramma, il business model canvas e il diagramma di Gantt. La classe ha quindi collaborato con il Velletri Book Festival che si svolto in città dal 3 al 5 novembre, incontrando , fra gli altri lo scrittore di strada Walter Lazzarin che ha presentato se stesso e i suoi tautogrammi.

 Stampa  Email

Il Tecnico Agrario a Cerveteri

Il 31 ottobre 2017, alcune classi del Tecnico Agrario hanno visitato la Necropoli di Cerveteri, una delle più note di tutta l'Etruria e il Museo Nazionale Cerite ospitato nella rocca medievale. Dopo il pranzo, la giornata è proseguita a Maccarese per visitare una delle più importanti aziende agricole italiane, la "Maccarese S.p.A." 3200 ettari di superficie, con il più grande allevamento nazionale di vacche da latte, una mandria di 3300 capi che producono 42000 litri di latte al giorno. Gli studenti hanno seguito con molta curiosità e interesse le spiegazioni di un Dottore in Agraria dipendente dell'azienda che ha guidato la visita. 

 Stampa  Email

  •  ECDLcad  Certificazioni
    ECDL CAD
    AICA
  •  logo alternanza  Alternanza
    Scuola-Lavoro
  •  maschere teatro  Progetto
    Teatro e
    Integrazione
  •  pallone  Progetto
    Gruppo sportivo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione nel web e offrire servizi in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei cookie.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare su "Maggiori informazioni"