La Gazzetta del Battisti

La Gazzetta del BattistiLA GAZZETTA DEL BATTISTI dell’IISS Cesare Battisti di Velletri nasce grazie all’iniziativa di alcuni studenti del Liceo Artistico e del Tecnico Agrario. Il Progetto relativo al Giornale scolastico, coordinato dalla Prof.ssa Rossana Sicurello, docente di Filosofia e Scienze Umane e specializzanda su sostegno didattico, è strettamente connesso con il Progetto relativo al Giornale, Vento di Generazioni, a cura dei detenuti della Casa Circondariale di Velletri e coordinato dalla Prof.ssa Brunella Libutti, docente di Religione. Il Giornalino si presenta come una finestra aperta su fatti di cultura generale e di vita scolastica. La Gazzetta del Battisti, la cui pubblicazione è prevista sia in  versione cartacea che digitale, ospiterà di volta in volta numerose rubriche quali: Debate, ossia dibattito su un tema specifico non solo tra studenti, ma anche tra docenti e studenti e tra genitori e studenti; Cultura generale, con contenuti riguardanti diversi settori tematici; Angolo Arcobaleno, uno spazio dedicato alla “diversità come risorsa”; Memes, Satira scolastica, Caricature; Articoli riguardanti la vita scolastica; Proposte scolastiche; Interviste a testimoni privilegiati della scuola. L’idea di fondo che anima il progetto è quella di sviluppare un senso di appartenenza verso la propria realtà scolastica e territoriale, aiutando i giovani di oggi a diventare cittadini attivi del domani attraverso lo sviluppo dello spirito critico che rende l’uomo libero. All’iniziativa sono invitati a partecipare insegnanti e studenti della scuola che vorranno dare il proprio contributo facendo sentire la propria voce. Un ringraziamento va al Dirigente Scolastico dell’Istituto, Prof.re Eugenio Dibennardo, che ha accolto l’iniziativa con entusiasmo.

 Stampa  Email

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione nel web e offrire servizi in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei cookie.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare su "Maggiori informazioni"