• istitutoh
  • arte
  • geometri2
  • agrario2
  • agrario serale
  • sport
  • praga2
  • L'Uomo si forma attraverso
    la condivisione di Risorse Culturali,
    nella fase di apprendimento
    come, poi, in quella devolutiva

    L'I.I.S.S. Battisti
  • L'Arte è la più alta espressione
    della natura Umana

    Liceo Artistico
  • La Costruzione di sovrastrutture
    deve essere fatta nel rispetto
    dell'Ambiente in cui viviamo

    IT Geometri
  • Nella Terra l'Uomo ripone
    la speranza del proprio futuro

    IT Agrario
  • Non è mai
    troppo tardi

    IT Agrario serale
  • Per ogni individuo, lo sport
    è una possibile fonte di miglioramento interiore.

    Lo Sport
  • L'Arricchimento Culturale
    è immergersi in altri spazi, anche lontani

    Visite didattiche

News

Gli alunni dell’IIS “Battisti” di Via dei Lauri in visita alla Chiesa di S. Antonio Abate di Velletri

La festa di S. Antonio Abate, il 17 gennaio, è una delle più sentite manifestazioni religiose popolari di Velletri. I festeggiamenti per S. Antonio Abate sono importanti per non dimenticare le nostre radici culturali cristiane e le nostre tradizioni popolari. S. Antonio Abate, noto anche con gli appellativi di S. Antonio d’Egitto, S. Antonio del fuoco, del Deserto, S. Antonio l’anacoreta e S. Antonio del Porcello, fu un eremita egiziano, uno dei Padri del deserto. Visse in una grotta della Tebaide in meditazione e contemplazione tra il 251 circa e il 17 gennaio del 357. Il monachesimo orientale nasce nei primi secoli del Cristianesimo con figure di monaci eremiti e anacoreti, personaggi che, sulla scia di S. Antonio ed altri eremiti, abbandonarono il mondo per vivere in solitudine, scegliendo una vita fatta di silenzio e di preghiera così da tendere alla perfezione attraverso la penitenza. Partendo dal presupposto che la perfetta vita cristiana era stata quella dei primi fedeli intorno al Cristo e agli Apostoli, i monaci si propongono di realizzare quella vita nella comunione dei beni, nella rinuncia dell’individuo a ogni ricchezza, nell’amore fraterno, nell’assistenza reciproca e nella preghiera comune. 

Le classi 1^A – 1^B – 2^B e 4^A AFM e 4^A pcp di Via dei Lauri si sono recate alla chiesa di S. Antonio Abate in Velletri per conoscere e riflettere sulla vita del Santo, accompagnate dalle proff.sse Mancino e Cossalter. Un ringraziamento particolare va all’Università del Mulattieri e Carrettieri per la collaborazione dimostrata e per l’organizzazione che da anni fa “grande” la Festa di S. Antonio Abate a Velletri. 

 Stampa  Email

  •  ECDLcad  Certificazioni
    ECDL CAD
    AICA
  •  logo alternanza  Alternanza
    Scuola-Lavoro
  •  maschere teatro  Progetto
    Teatro e
    Integrazione
  •  pallone  Progetto
    Gruppo sportivo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione nel web e offrire servizi in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei cookie.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare su "Maggiori informazioni"