FUORI CLASSE

Progetto

CARATTERISTICHE GENERALI

In linea con quanto indicato nella Strategia Europa 2020, al fine di incidere sui livelli persistenti di abbandono scolastico e formativo che caratterizzano il territorio regionale, pari al 12,5% e in lieve aumento nel 2014 (fonte: Eurostat, 2015), attraverso l’Avviso “Fuoriclasse” la Regione ha inteso sviluppare percorsi legati al campo dell’istruzione.

A tal fine, nell’ambito della programmazione unitaria 2014-2020 è stata individuata l’Azione Cardine n.18 “Progetti speciali per le scuole”. Con tale Azione la Regione ha attuato azioni per la scuola: sul fronte dell’offerta di servizi, proponendo percorsi che meglio si adattino e rispecchino le esigenze e le aspettative dell’utenza aprendo, ancor più, il mondo dell’istruzione e della formazione verso l’esterno anche con il coinvolgimento attivo delle famiglie e delle imprese, in una accezione allargata; all’interno della scuola sul versante dei docenti e formatori, per l’impiego di metodologie didattiche che possano favorire la permanenza degli studenti nei contesti scolastici e formativi e l’acquisizione delle competenze; su quello degli studenti con la proposta di percorsi a supporto della permanenza nei sistemi di istruzione e formazione nonché della costruzione di progetti orientati alla prosecuzione degli studi o all’inserimento nel mondo del lavoro.

DENOMINAZIONE PROGETTO: UP AND GO

L’obiettivo specifico del progetto fuoriclasse UP AND GO è l’8.1 “Aumentare l’occupazione dei giovani”, in particolare offrendo l’opportunità di prendere contatto con il mondo del lavoro già durante il percorso di studi.

L’intervento è relativo all’ AZIONE A: esperienze brevi di apprendimento in situazione lavorativa

L’ azione è composta da due componenti: quella formativa e relativa ad attività orientative, informative, didattiche in senso ampio; una seconda componente riguarda l’utilizzo di strumentazione e/o altri mezzi/materiali, soluzioni tecnologiche, comunicative, ecc.; tale componente è integrativa della prima e direttamente funzionale all’efficacia complessiva dell’intervento.

Il progetto consiste nella realizzazione di un’impresa simulata che dovrà effettuare – per conto di aziende del territorio – un’indagine tra i propri dipendenti e tra i cittadini del Comune di Velletri e limitrofi (Lariano, Artena, Genzano) tesa a verificare quali tipi di servizi sono necessari alle famiglie con bambini in età scolare e quali possono essere le soluzioni ai bisogni rilevati attraverso lo studio del territorio. L’attività si concluderà con un convegno in cui verranno presentati i risultati delle rilevazioni con proposte concrete alle aziende ed agli enti locali coinvolti.  

 
 
Powered by Phoca Download

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione nel web e offrire servizi in linea con le proprie preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei cookie.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare su "Maggiori informazioni"